Pages Navigation Menu

trucco da giorno, trucco da sera, trucco da sposa

Truccare i bimbi per le feste

Posted by on gen 27, 2013 in TruccaBimbi | 0 comments

Se si sta organizzando la festa del proprio bambino, perché non pensare ai trucchi per renderla più vivace e divertente? Molti bambini li adorano, e inoltre sono facili da usare. Di seguito sono riportati alcuni consigli per farli presentare al meglio anche se è la prima volta che li si usa e non si è particolarmente bravi a disegnare.

Innanzitutto occorre cercare i trucchi andando in un negozio specializzato in articoli per feste, o in una cartoleria ben fornita. Se si è alle prime armi e si vuol spendere poco, basta scegliere delle semplici matite colorate apposite. Se invece si vuole qualcosa di più professionale, basta scegliere un paio di cialde di colori diversi per le basi, e gli acquarelli per la pelle. Bisogna tener presente che con gli acquarelli si ottengono risultati molto belli, ma è necessario avere la mano ferma e un po’ di pratica nel dosare il colore, altrimenti si rischia di combinare un bel pasticcio!

Tra i  soggetti da proporre ai bambini, ce ne sono alcuni molto semplici che danno un buon risultato anche con le matite. Tra questi per le femminucce la  Principessa: basta tracciare con il giallo sulla fronte una corona sottile con una sola punta, e se la bambina vuole si possono disegnare due cuori sulle guance. Per quanto riguarda i maschietti invece il Pirata: tracciando con il nero la benda intorno a un occhio, per poi aggiungere dei baffi arricciati all’insù e magari una cicatrice su una guancia.

Read More

LA FANTASIA CHE C’è DIETRO L’ARTE DI TRUCCABIMBO

Posted by on gen 24, 2013 in TruccaBimbi | 0 comments

L’arte di truccare un bambino è certo prerogativa del genitore (o di chi per lui si prende l’incarico di farlo), ma non va considerato come un metodo per esprimere la sola creatività dell’adulto. La manualità della mamma (o del papà) è fondamentale, ma quello che conta davvero è la mente che sta dietro a questa tecnica. 
Deve essere infatti il piccolo artista che si trova dentro vostro figlio a venir fuori, perchè sarà la sua fantasia a portarlo esattamente dove lui desidera essere. E che metodo migliore può esistere se non quello di “mascherarsi” per fingere di essere ciò che davvero si vuole? Super eroe, principessa, eroi o semplice fatina. Quello che conta è il volere di vostro figlio.
Lasciare questa possibilità di scelta significa fargli capire che lui è in grado di fare, dire e pensare le cose giuste, quelle più adatte alle sue esigenze di individuo (seppur piccolo) nel mondo.
Una volta avete scelto con vostro figlio qual’è il personaggio che vuole personificare, passate all’opera! Buttate giù qualche bozza e vedete cosa succede. Decidete insieme qual’è quello più adatto e che cosa lo farebbe a sentire a suo agio. Eh si, indossare un qualcosa che ci fa star male, condizionerà in maniera drastica la nostra giornata. Ma quando si parla di bambini la cosa è ben diversa, perchè un “trauma” può condizionare il modo di relazionarsi verso alcune situazioni in maniera del tutto ingiusta.
Il carnevale è vicino e l’occasione per lavorare insieme a vostro figlio per la sua “giornata speciale” sarà un modo per comprendere meglio le sue esigenze!

Read More